Pensa europeo, (ri)costruiamo l'Europa

EuroIdee

Blog

Social media per le Istituzioni

di: Enrica Rapolla

I social media sono uno strumento essenziale per chi si occupa e lavora nel campo della comunicazione, in quanto permettono di raggiungere in maniera diretta molti utenti,

ma contemporaneamente sono anche uno strumento che necessita di lavoro continuo in termini di aggiornamento, competitività, monitoraggio, interazione, ecc. non di facile attuazione.

Come comunicare sui social media ad esempio su temi riguardanti l’Unione europea?

  • Elaborare una strategia
    Innanzitutto stabilire degli obiettivi specifici, misurabili, realistici, realizzabili, rilevanti e coerenti con la mission preposta e con dei tempi definiti per essere realizzati. Definire poi i ruoli correlati a persone scelte ad hoc, responsabili degli account, dei post e delle eventuali risposte che si dare con velocità estrema e massima chiarezza, caratteristiche queste fondamentali per un social media ben gestito. Inoltre si deve realizzare un calendario editoriale, eventualmente tramite Outlook per ottenere una migliore e più efficace coordinazione, legato a una costanza nella comunicazione.
  • Scegliere i canali giusti
    Risulta inutile avere tanti canali social aperti se si ha difficoltà a seguirli e a gestirli, meglio pochi ma funzionali e seguiti bene.  La valutazione del numero e della corretta gestione di questi può esser fatta con un’attenta analisi costi/benefici.
  • Definire uno stile
    Definire un modo di comunicare che debba essere autentico, personale e che permetta di fare una comunicazione semplice, diretta  e non troppo autoreferenziale, che concretizzi al massimo i risultati raggiunti e le opportunità messe a disposizione dei cittadini o quelle proposte in termini di vantaggi per i cittadini stessi.
  • Fare attenzione alle immagini
    I social media sono degli strumenti visivi dove le immagini devono essere scelte, ponderate  e adatte a ciò che si sta comunicando. Attenzione particolare deve esser riposta nel copyright, ciò il diritto d’autore che non va violato se esistono delle immagini contrassegnate per il riutilizzo e che quindi non si possono riutilizzare.
  • Interazione con gli utenti
    I social media sono dei canali di comunicazione generalmente bidirezionali, dove gli utenti contribuiscono a creare i contenuti ed a interagire con gli utilizzatori attraverso un vero e proprio dialogo virtuale che è infatti la principale missione del  servizio al cittadino, dando risposte esaustive e collaborative alle diverse richieste che arrivano. Per poter fare ciò bisogna essere sempre aggiornati, conoscere quali siano i trend  in ascesa per potersi poi inserire e dare quindi risposte quanto più congrue possibili.
  • Monitorare i trend
    Anche per conoscere il proprio ambiente, cioè per saper di cosa le persone parlano, quali le loro preoccupazioni e quali i loro interessi, è corretto essere sempre informati sui trend del  momento.
  • Monitorare i risultati
    Osservare i risultati della comunicazione e adattarli nei modi e nei temi è il modo più corretto per controllare il raggiungimento o meno dei propri risultati. Scegliere gli argomenti che si adattano meglio e che funzionano meglio e insistere su quelli perché poi saranno quelli che porteranno dei vantaggi maggiori.
  • Restare aggiornati
    I social media sono in continua evoluzione e per stare dietro al mondo virtuale bisogna esser perennemente aggiornati, tentando anche delle sperimentazioni che potrebbero andar bene, ma anche male.

Redazione EuroIdee

logo-footer.png

Le opinioni espresse in questo sito sono esclusivamente quelle dell'autore. La Commissione non è responsabile dell'eventuale utilizzo delle informazioni contenute in tale sito.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Edicampus Edizioni ­ Pioda Imaging, Roma - viale Ippocrate 154, 00161 ­Roma

© 2018, edlupt - Credits: Valeria Maiorano

Search